35972680_1963634553669186_8470945752879726592_n

8 Luglio 2018

Veleggiata Storica di Sant’Alberto

di VELA LATINA

Programma

La Sezione di Genova Sestri Ponente della Lega Navale Italiana organizza una veleggiata promozionale (ludico-sportivo). La veleggiata ha come scopo di favorire l’incontro tra appassionati e di effettuare una prova in mare per scambiarsi le esperienze di navigazione, tecniche, di restauro e costruzione.

Domenica 08 Luglio

Ore 09:30 Accoglienza degli equipaggi (focaccia e vino bianco)

Ore 10:00 Briefing per le istruzioni del raduno

Ore 11:00 Prima veleggiata con bastone antistante il litorale di Genova Pegli

Ore 12:30 Seconda veleggiata con bastone antistante il litorale di Genova Pegli

Al rientro pranzo con tutti i partecipanti alla manifestazione e successiva assegnazione di gadget ricordo della manifestazione.

Linea di partenza:

La linea di partenza sarà la congiungente ideale tra un’asta con bandiera arancione posta sulla barca appoggio del Comitato Organizzatore e la boa di partenza posta a sinistra del battello. Ogni barca potrà partire al più tardi entro 10 minuti dal segnale di partenza.

Segnali e modalità di partenza:

5 minuti dalla partenza: PREPARATORIO: Alzata della bandiera sul battello comitato

PARTENZA: Ammainata della bandiera sul battello comitato

Tutti i segnali saranno accompagnati possibilmente da un colpo di sirena o tromba.

L’eventuale partenza anticipata o posizione oltre la linea nell’ultimo minuto di una o più barche verrà segnalata con un lungo suono di serena o tromba.

La falsa partenza generale sarà segnalata con il PRIMO RIPETITORE e colpi di sirena o tromba.

Durante l’ultimo minuto nessuna barca deve trovarsi oltre la linea.

Linea di arrivo:

La linea di arrivo sarà la congiungente tra una bandiera posta sul battello del Comitato organizzatore e la boa di arrivo posta a poppa del Comitato.

Riconoscimento di partecipazione alla manifestazione:

Alle barche sarà assegnato un riconoscimento in funzione degli arrivi.

Istruzioni particolari:

I concorrenti partecipano alle veleggiate a loro proprio rischio e pericolo e sotto la propria personale responsabilità. Ciascuna barca e per essa l’armatore od un suo rappresentante sarà il solo responsabile della decisione di partire o di continuare la veleggiata. Gli Organizzatori declinano ogni responsabilità per danni che potrebbero subire le persone o le cose, sia in terra che in mare, in conseguenza della partecipazione alla veleggiata. L’armatore è l’unico responsabile della sicurezza della propria imbarcazione e della rispondenza delle dotazioni di bordo alle normative vigenti.

Regolamenti di riferimento per la manifestazione:

  • Norme internazionali per Prevenire gli abbordi in Mare (NIPAM – COLREG 1972) .

  • Dotazioni di sicurezza come da norme di legge per la navigazione da diporto.

  • Programma di Veleggiata

  • Comunicazioni del Comitato Organizzatore

In caso di contrasto tra i predetti regolamenti avranno prevalenza le presenti disposizioni per la

manifestazione che integrano le Norme per Prevenire gli Abbordi in Mare (NIPAM- COLREG 1972).

Corretto navigare:

Una barca ed il suo armatore devono navigare nel rispetto dei principi di sportività e correttezza.

Sicurezza:

Ogni imbarcazione deve avere a bordo le dotazioni di sicurezza previste dalla Normativa vigente. Spetta ad ogni partecipante la responsabilità personale di indossare un mezzo di galleggiamento individuale adatto alle circostanze, esso è obbligatorio per i minorenni a bordo. Una barca deve dare tutto l’aiuto possibile, ad ogni persona o naviglio in pericolo.

Iscrizioni:

La mattina presso la Sezione prima dell’inizio della manifestazione a partire dalle ore 9.00 presso la segreteria del Comitato Organizzatore.

pdfveleggiata_di_santalberto_modulo-iscrizione
Il modulo può essere scaricato, precompilato, stampato 

Le istruzioni e le eventuali successive variazioni verranno notificate via comunicato. I tempi di arrivo di ogni barca saranno rilevati dal comitato organizzativo della manifestazione. In caso di conflitto fra i suddetti regolamenti prevarranno le presenti Istruzioni e le successive comunicazioni.

cartina

 

 

35972680_1963634553669186_8470945752879726592_n